Vestiti da sposa

Il matrimonio dovrebbe essere il giorno più importante della vita; il giorno a seguito del quale cambierà tutto e comincerai a percorrere una nuova strada, insieme a tuo marito.

Ma come ti devi vestire in questo giorno speciale?
Nessuno può essere più idoneo di te nello scegliere il vestito da sposa che ti rappresenti, che ti farà sentire principessa per un giorno, tuttavia qualche consiglio mi sento di dartelo.
Lascia stare l’abito da sposa della nonna, che ha tenuto per tanti anni con cura nel suo vecchio armadio.
Per lei è un ricordo, ma nutre sicuramente anche la speranza che qualche nipote possa indossarlo in quel giorno fatidico.

Fatti qualche domanda: ti piace ? Ma soprattutto ti rappresenta? Se non ti senti a tuo agio con quel vestito da sposa, significa che non è nelle tue corde, che non rispecchia la tua persona. Lascia stare! Fidati.

Non farti convincere per risparmiare. Come sai, un matrimonio è piuttosto costoso ma tra tutti gli aspetti di un matrimonio proprio sull’abito da sposa devi risparmiare? Su un protagonista assoluto del matrimonio? Un simbolo di questo giorno, un elemento che ricorderai per sempre e che ricorderanno i tuoi invitati?
Dal mio punto di vista, in un matrimonio, l’importanza della scelta dell’abito da sposa è seconda solo alla scelta del marito.

Prova a pensare a qualche matrimonio in cui sei stata. Te lo ricordi l’abito della sposa?
Credo di sì. Se non è così fai parte della minoranza delle donne perché è una delle cose che rimangono più impresse nella memoria.

Un altro punto focale del matrimonio è che ti devi sentire perfetta e a tuo agio. Tutto dev’essere come lo desideravi da tanto tempo, come te lo sei sempre immaginato.
Ascolta i consigli delle amiche o dei famigliari, ma alla fine fai di testa tua. E’ il tuo matrimonio e il vestito da sposa dev’essere una prosecuzione della tua identità. Nessuno può mettere in dubbio che quello che stanno trascorrendo non sia il tuo matrimonio. Sia l’abito da sposa che tutto il resto
devono essere esattamente uguali a te. Capito?

La tua identità deve venir fuori.

Fin da piccola sicuramente avrai immaginato questo giorno mille volte, magari avrai indossato l’abito di mamma e ti sarai guardata allo specchio.
Il vestito da sposa è un simbolo prezioso per cui sceglilo con tanta cura ma al tempo stesso con naturalezza , senza grandi ragionamenti. Sceglilo semplicemente con la tua emotività, inconsciamente, perché così sarà più simile a te. Lascia la razionalità nella scelta di altre cose, ma non per l’abito da sposa.

Una cosa fondamentale però bisogna dirla. Per scegliere vai a vedere vestiti da sposa di chi li realizza e confeziona da tanto tempo, che ha grande esperienza , che ti offre abiti unici di fattura sartoriale e che nel caso tu avessi realmente qualche dubbio possa dirigerti con competenza verso l’abito che ti rappresenta meglio.

Suggerimenti per vestiti da sposa al top

Ecco un nome che mi sento di segnalare:

Musthave km 0 – Vestiti da sposa Milano

Abiti da cerimonia

Una nota anche per gli altri invitati a questo giorno speciale. La scelta dell’abito da cerimonia.
In un matrimonio ci sono vari ruoli, come quello della testimone, della damigella, della mamma della sposa, per finire al resto degli invitati.
Sbagliare l’abito da cerimonia può voler dire rovinarsi quella che dovrebbe essere una lieta giornata, ma soprattutto potrebbe anche diventare una giornata pessima se il tuo abito diventasse oggetto di risolini da parte delle amiche o degli altri invitati.
Credo che ognuna di noi sia sensibile alla possibilità di farsi apprezzare e di fare bella figura in pubblico. La scelta del vestito per la cerimonia è una scelta importante.

Tags: vestiti da sposa Milano,abiti da sposa, vestiti da cerimonia, vestiti da sposa, abiti damigella, abiti testimone di nozze